PEC: sab-lom@pec.cultura.gov.it   posta elettronica: sab-lom@cultura.gov.it  telefono: (+39) 02 86984548 

Soprintendenza archivistica e bibliografica della Lombardia

Modulistica della Soprintendenza

Consultazione di archivi privati (formato PDF)

Modello per la richiesta di autorizzazione alla consultazione di archivi dichiarati di interesse storico particolarmente importante ai sensi dell'art. 13 d.lgs. 42/2004. Alla richiesta deve essere allegata la copia fotostatica (fronte e retro) del documento di identità indicato nella domanda. Per informazioni sulla consultazione di beni archivistici di proprietà di privati si veda la pagina dedicata.

Accesso all'archivio della Soprintendenza per motivi di studio (formato DOC | formato ODT).

Modello per la richiesta di autorizzazione alla consultazione della documentazione conservata nell'archivio della Soprintendenza archivistica e bibliografica della Lombardia, relativa ai beni archivistici e librari di competenza della Soprintendenza stessa.  Alla richiesta deve essere allegata la copia fotostatica (fronte e retro) del documento di identità indicato nella domanda.

Accesso agli atti amministrativi (formato DOC | formato ODT)

Modello per la richiesta formale di accesso agli atti amministrativi ai sensi dell’art. 22 della legge 241/1990 e s.m.i. e D.P.R. 184 del 12 aprile 2006 e s.m.i.  Alla richiesta deve essere allegata la copia fotostatica (fronte e retro) del documento di identità indicato nella domanda. Per informazione generali sull'accesso agli atti amministrativi si veda la pagina dedicata.

Denuncia di trasferimento (art. 59 del D.Lgs. 42/2004) (formato DOC | formato ODT)

Modello per la denuncia di trasferimento di bene archivistico e/o librario di proprietà privata dichiarato di interesse culturale, da trasmettere alla Soprintendenza in caso di atti che trasferiscono, in tutto o in parte, a qualsiasi titolo, la proprietà del bene (alienazione a titolo oneroso o gratuito, proceudre di vendita forzata o fallimentare, successione a causa di morte), ai sensi dell'art 59 del D.Lgs. 42/2004, Codice dei beni culturali e del paesaggio. Alla richiesta deve essere allegata la copia fotostatica (fronte e retro) del documento di identità indicato nella domanda. Per informazioni sul procedimento di trasferimento di proprietà si veda la pagina dedicata.

Agevolazioni fiscali relative alle spese a carico del proprietario per interventi conservativi (forrmato DOC | formato ODT)

Modello Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, ai sensi dell’art. 40, c.9 della L. 201/2011, ai fini delle agevolazioni fiscali previste dal DPR 917/86, art. 100, c. 2, lett. e) per interventi conservativi. Il DPR 917/86, noto come  Testo unico delle imposte sui redditi (TUIR), stabilisce la deducibilità delle spese sostenute dai soggetti obbligati alla manutenzione, protezione o restauro di beni vincolati ai sensi del d.Lgs 490/1999 e del DPR 1409/1963. Il TUIR. si applica, pertanto, ai beni archivistici e bibliografici dichiarati di interesse storico particolarmente importante ai sensi dell' art. 13 del Codice dei beni culturali e del paesaggio (d.lgs n. 42/2004). Per informazioni sulle agevolazioni fiscali si veda la pagina dedicata.  Alla richiesta deve essere allegata la copia fotostatica (fronte e retro) del documento di identità indicato nella domanda.

 

 

 



Ultimo aggiornamento: 28/11/2022